DICONO DI NOI

A Milano, leader si nasce o si diventa?

10 GENNAIO 2019

Articolo di "Milano Finanza"

Per essere un LEADER, anche in un settore già affollato come quello immobiliare, ci vuole un «quid» in più. Oltre alla professionalità, alla lungimiranza e alla consapevolezza, di cosa si compone quel quid? Lo abbiamo chiesto a Stefano Bardini - Presidente di OREM - e Maurizio Fontana - Amministratore Delegato - ideatori di una visione d’investimento che va oltre le opportunità del business immobiliare, unendo la trasparenza operativa alla condivisione esclusiva delle no- stre capacità di esperti imprenditori. Sembrerebbe che il diktat comune derivi dall’an- tica locuzione «Alea Iacta Est», nel mondo immobiliare Milano ha sempre mantenuto standard qualitativi molto alti e le aspettative sono davvero promettenti. «Il Leader, in questo mercato - sottolinea il Presidente - non è semplicemente un pioniere o chi è capace di persuadere gli altri, ma al contrario è colui che mette in gioco le proprie capacità, condividendole con gli interlocutori e trovando soluzioni concrete: con questo obiettivo abbiamo impostato una Società che sia aperta contemporaneamente alla certezza delle proprie competenze e alla concretezza degli investimenti.» Finalmente una collaborazione di veri estimatori della «Nostra Casa», la Milano che amiamo, la città che sta diventando sempre più strategica con le sue peculiarità esclusive e le sue potenzialità dettate da una domanda di abitazioni pregiate in costante aumento. 

D: Stefano, mi racconta cos’è OREM? 
R: Innanzitutto siamo una realtà di sviluppo e investimento immobiliare che nasce ed opera nella città di Milano focalizzandosi sulle zone centrali e semicentrali, fondata nel 2018 da senior del settore immobiliare, finanziario e della consulenza. Rappresenterei OREM come un nuovo esempio di investimento in quanto fornisce l’opportunità di entrare a far parte di un esclusivo ‘Club Deal Orem’ che permette di collaborare alle iniziative immobiliari anche valutando le specifiche esigenze dei singoli membri. 

D: Quindi non un semplice investitore ma l’opportunità di essere socio: mi parli di questo Club Deal OREM? 
R: Crediamo fortemente nei valori d’integrità e professionalità alla base del nostro operare quotidiano e per questo la collaborazione con gli investitori deve essere protetta da alte garanzie partendo da un approccio etico e trasparente al business. Il ‘Club Deal Orem’ è una comunità esclusiva il cui vantaggio è l’assoluta flessibilità che permette agli investitori di scegliere quali e quante opportunità cogliere. Noi mettiamo a disposizione dei soci la nostra imprenditorialità, operando in modo indipendente e investendo direttamente in ciascuna iniziativa immobiliare proposta e approvata dal ‘Club Deal Orem’. Per accedere è necessaria la presentazione da parte di un socio attivo. 

D: Perché un’altra società di sviluppo immobiliare in un mercato già affollato?
R: Hai ragione, ci sono già molte iniziative di sviluppo ma noi vogliamo indirizzare una domanda di abitazioni di fascia medio/alta che nei prossimi anni non troverà una corrispondente offerta su Milano. Questa situazione è stata evidenziata in molti studi di settore e riportata sui mezzi di comunicazione nel secondo semestre del 2018 . Inoltre vogliamo offrire agli investitori un nuovo modello di business per poter cogliere questa opportunità. 

D: Interessante, mi spiega in cosa consiste questo nuovo modello? Cosa offrite ai vostri investitori che non sia già disponibile sul mercato. 
R: La nostra strategia di investimento mira alla ricerca di opportunità immobiliari residenziali a Milano, principalmente situazioni cielo terra su cui effettuare un nuovo sviluppo immobiliare di fascia medio/alta. Quando troviamo opportunità coerenti con i nostri standard di fattibilità e redditività le proponiamo ai soci del Club Deal OREM e se l’iniziativa viene approvata, costituiamo una entità giuridica di cui i membri del Club Deal diventano soci. In questo modo possiamo offrire opportunità di investimento che oggi sono riservate dalle SGR a investitori istituzionali. Inoltre ai soci viene offerta la possibilità di acquisto a prezzi scontati rispetto al mercato. 

D: Stefano, ha parlato di standard di fattibilità e profittabilità, mi può dire di più? 
R: Certo, ogni opportunità per diventare una iniziativa di sviluppo deve essere caratterizzata da:
- Una redditività potenziale annuale lorda tra il 15% e 18%.
- Una duration da 2 a 3 anni (dalla data di rogito alla vendita totale delle unità)
- Una zona che sia coerente con lo sviluppo di capitolati di medio/alto livello per indirizzare una specifica domanda residenziale che oggi non trova su Milano un’adeguata offerta
- Un limitato profilo di rischio 

D: Maurizio, quali iniziative avete già concluso in pochi mesi dalla creazione di OREM e quali sono i progetti del 2019? 
R: Scoprire e creare nuove opportunità di investimento e ottimizzare quelle esistenti è la nostra priorità quotidiana. Il mercato milanese è estremamente dinamico e in piena crescita. Orem ha raggiunto la realizzazione di 2 veicoli nel 2018 e ha in previsione la conclusione di altri 3 veicoli nel 2019. 

D: Un team di soci originale e variegato: chi siete e come collaborate? 
R: Siamo professionisti esperti, veterani nei ramificati settori dell’immobiliare, della finanza e advisory, che hanno deciso di mettere in comune le proprie competenze per creare un’offerta nuova nel settore. Insieme a noi hanno creduto in questo progetto Massimo Pagella, ex Managing Director di Accenture e Corrado Giovanelli, Managing Director ed Investment Manager di esperienza internazionale. In primis ci accomuna la serietà, le nostre storie personali sono garanzie di un approccio etico e trasparente al business. L’importanza di un buon lavoro di team building e la costante formazione per il raggiungimento di risultati comuni è fondamentale quando si tratta di realizzare un lavoro di squadra: per questo crediamo molto nel valore del programma ‘Club Deal Orem’ al fine di coinvolgere nuove realtà che possano portare ad un ulteriore crescita sia in termini di competenze che di obiettivi da raggiungere. Mettiamo a disposizione dei nostri Soci lo spirito imprenditoriale che ci ha contraddistinto nei nostri percorsi professionali degli ultimi 20 anni e la nostra radicata presenza nella realtà milanese di cui possediamo comprovata preparazione nella valutazione delle diverse opportunità.

D: Idee strategiche e come evolvere...ci racconta qualcosa!
R: OREM e il suo Club Deal è l’origine, il nucleo primario di riferimento, e abbiamo l’ambizione di crescere contestualmente alla crescita della città. Siamo diventati in breve tempo un punto di riferimento grazie alla capacità di reperire opportunità off-market e svilupparle rapidamente. La nostra evoluzione nei prossimi 24 mesi sarà di creare una SICAF acquisendo di conseguenza la capacità di scalare più rapidamente la dimensione e quantità delle iniziative.

BACK TO NEWS

COPYRIGHT OREM 2019 | MILANO, ITALIA